UE, Dijsselbloem: sono favorevole alle riforme governo Renzi

 

“L’Italia è sulla strada giusta”. Così il presidente dell’Eurogruppo, Jeroen Dijsselbloem, ai microfoni di Rainews24. “Il governo Renzi ha avviato un programma ambizioso di riforme che sono sempre difficili e richiedono tempo. E spesso – ha detto il numero uno dell’Eurogruppo – presentano anche investimenti negativi nel breve termine”.

“Io sono molto favorevole alle riforme del governo italiano – ha detto – sono inevitabili e fondamentali per riavviare l’economia. La disoccupazione è ancora alta e la crescita troppo bassa. Ma le riforme sono cruciali e spero che il governo ce la faccia”. (askanews)

“Il patto non è la più grande preoccupazione. Credo che la preoccupazione sia la fiducia del mercato finanziario internazionale e degli investitori. Per rilanciarla abbiamo bisogno di politiche di bilancio solide, di ridurre il debito sovrano. Quello italiano è ancora molto alto”. Così il presidente dell’Eurogruppo Jeroen Dijsselbloem, intervistato da Rainews24 a Cernobbio, ha risposto ad una domanda sulla richiesta di flessibilità dei conti del governo italiano.

“Dobbiamo investire e cercare di avere più investimenti esteri in Europa e in Italia. Come farlo? Possiamo farlo aprendo i nostri mercati, aprendo le nostre professioni, tenendo il sistema finanziario in forma, solido e dando possibilità di investimento. C’è denaro disponibile, la politica monetaria dà grande appoggio, gli interessi sono molto bassi, ma le imprese devono avere opportunità. Non si tratta solo di più denaro, non si tratta più solo di limiti di bilancio, ma è necessario avere riforme strutturali per creare opportunità di impresa”,  ha sottolineato ancora il presidente dell’Eurogruppo. ANSA



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -