Offre un passaggio all’amica e la stupra, arrestato senegalese

 

FORLI’, 3 SET – E’ stato arrestato dalla polizia un 50enne senegalese, da anni residente in Romagna dove convive con una italiana, per violenza sessuale e reati connessi. L’ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata emessa dal gip di Forlì Monica Galassi, su richiesta del pm Filippo Santangelo.

Il 21 luglio una forlivese di 35 anni si era presentata al pronto soccorso denunciando di avere subito violenze sessuali, con prognosi di 7 giorni, da una persona conosciuta, di cui per timore di ritorsioni non voleva fornire l’identità. Gli inquirenti hanno appurato che il senegalese, conosciuta la donna da circa due mesi, aveva insistentemente ma inutilmente cercato di convincerla ad avere una relazione. Nella tarda serata del 21 luglio, dopo aver trascorso alcune ore assieme, l’africano si sarebbe offerto di accompagnarla in auto a casa, ma si sarebbe invece diretto verso una località isolata sul primo Appennino e, dopo averla obbligata a scendere dall’auto, l’avrebbe costretta a subire più rapporti sessuali. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -