A Lampedusa nave con 1.177 migranti, rissa a bordo

 

E’ approdata poco dopo le due della notte al porto di Lampedusa la nave ‘Asso 25′ con a bordo 1.177 migranti soccorsi ieri nel Canale di Sicilia. Le operazione di sbarco sono proseguite per tutta la notte. L’Asp di Palermo, presente a Lampedusa con il suo direttore Antonio Candela, ha inviato sull’isola altri quattro medici d’urgenza per dare un aiuto al direttore sanitario Pietro Bartolo.

Complessivamente c’erano sul molo dieci medici. Tra i profughi sbarcati c’erano numerose donne e molti bambini. “Ma nessuno ha avuto bisogno di ricoveri”, assicura all’Adnkronos Antonio Candela. La nave era diretta a Palermo ma in serata è stato deciso di cambiare destinazione, a causa di una rissa scoppiata a bordo della nave.

E per oggi è attesa al porto di Palermo un’altra nave, con a bordo altre mille persone circa.

Sono circa 13mila i migranti sbarcati sul suolo italiano negli ultimi quattro giorni. Soltanto ieri gli arrivi sono stati tremila.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -