69enne aggredita e scippata da un 19enne marocchino

 

Bologna – Ha aggredito in pieno giorno, poco dopo le 8,30 di domenica mattina, una 69enne in via delle Moline, ma la sua fuga è durata poco. Zakaria Ooridi, questo il nome dell’aggressore, 19enne marocchino con vari precedenti, è stato infatti arrestato dalla polizia, che l’ha rintracciato in Montagnola. Risponderà di furto con strappo.

Il giovane aveva avvicinato la vittima in sella a una bici e le aveva strappato dal collo la collana in oro, del valore di un migliaio di euro. La 69enne, spaventata ma incolume, con l’aiuto di un passante che aveva assistito alla scena ha avvertito il 113 e descritto agli agenti lo scippatore, che scappando ha abbandonato per strada la bicicletta. Quando è stato preso, aveva ancora in tasca la catenina portata via alla vittima.  Resto del Carlino



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -