Villaggio turistico occupato abusivamente da clandestini

 

CERIALE (SAVONA), 27 AGO – Da ex camping e villaggio turistico in riva al mare a discarica di rifiuti e dormitorio abusivo per clochard ed migranti clandestini. E’ quanto scoperto dalla guardia di finanza sul lungomare di Ceriale.

Nel dormitorio vivevano immigrati clandestini in condizioni igienico-sanitarie precarie e di estremo degrado. Gli occupanti dell’immobile avevano allestito degli spazi per poter vivere e dormire. I cittadini stranieri che avevano occupato abusivamente l’immobile sono stati tutti denunciati e nei loro confronti sono state avviate le pratiche per l’espulsione. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -