Si lancia dal 2° piano per sfuggire alle bastonate del marito

 

MILANO, 26 AGO – Una donna di 40 anni è precipitata dal primo piano di un palazzo in via Gluck 62, a Milano, dopo aver tentato di scappare dal marito che l’ha aggredita con un bastone. Secondo quanto ricostruito finora dalla polizia, la donna di origini nordafricane, è saltata dal balcone del secondo piano a quello del primo e infine è caduta in cortile riportando traumi alla schiena e alla testa. E’ stata trasportata al Policlinico e le sue condizioni non sono gravi.

L’episodio è avvenuto attorno alle 18.30 ma è trascorso un po’ di tempo prima di riuscire a capire cosa fosse accaduto. Gli agenti sono riusciti non senza fatica a entrare nell’appartamento della coppia e in questo momento stanno valutando la posizione dell’uomo. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -