Brescia: rissa e bottigliate tra nordafricani, grave un 25enne

 

Brescia – Violenta rissa giovedì sera, tra il Parco Gallo e Via Nisida: coinvolti due giovani stranieri, uno di loro è finito in ospedale, l’altro sarebbe scappato seppur ferito. Tutto è successo intorno alle 22, al Parco Gallo: i due nordafricani, entrambi meno che 30enni, si sono prima insultati a parole e poi sono venuti alle mani.

La lite dal parco si è spostata in strada, in Via Nisida appunto. Qui uno dei due avrebbe armeggiato con una bottiglia, frantumandola a terra per poi usarla per colpire il suo “avversario”. Il ragazzo sarebbe stato preso alla schiena e al volto.

Con il volto tumefatto e ricoperto di sangue, si è accasciato a terra. Un terzo ragazzo è intervenuto per sedare la rissa, ma sarebbe rimasto ferito anche lui. In ospedale invece il ferito più grave, un ragazzo di 25 anni residente in città trovato al limite dello svenimento, sdraiato sul marciapiede.

Avrebbe riportato ferite e tagli profondi al volto, alle braccia, alla schiena e al torace. Non si hanno ancora notizie del suo aggressore, fuggito nel buio della notte. Indagano i Carabinieri: alla scena avrebbero assistito alcuni testimoni. Poi ci sono le telecamere.

bresciatoday.it



   

 

 

1 Commento per “Brescia: rissa e bottigliate tra nordafricani, grave un 25enne”

  1. Sono arrivati i Barbari in Italia, e come durante l’ultima guerra alla sera c’è il coprifuoco, almeno durante l’ultima guerra lo sapevi e il governo avvisava i cittadini anche con manifesti e altoparlanti, ora siamo a rischio anche senza preavviso!

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -