Terremoto e sciacalli: necessitano pene esemplari

 

Il terremoto che ha così tragicamente colpito il Centro-Italia, ha riproposto, purtroppo, il fenomeno degli “sciacalli”, individui senza scrupoli che si aggirano fra le case diroccate, macerie ecc., per raccattare oggetti di valore, raggiungendo l’apice dell’abbruttimento, sottraendo, in qualche caso, addirittura, denaro, oro o altra utilità, anche ai morti. Persone che generano disgusto e naturale disprezzo. Nessuna attenuante, nessuna giustificazione, può essere prevista per questi casi.

Il Libero Sindacato di Polizia (LI.SI.PO.S.E.L.P.) – ha dichiarato il Presidente Nazionale Antonio de Lieto – ritiene che in relazione all’azione di coloro che si rendono responsabili di atti di sciacallaggio, il comportamento, lo squallore degli atti, debbono far ritenere che la loro responsabilità, abbia poco a che fare con un furto, pur con tutte le aggravanti possibili ed immaginabili. E’ un atto contro ogni morale e la civiltà – ha concluso il leader del LI.SI.PO./S.E.L.P.) – che denota cattiveria, malvagità e totale assenza di scrupoli, che va specificatamente sanzionato, con una pena esemplare e, soprattutto certa, di almeno venti anni, senza benefici, di alcun genere.



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -