Carri armati turchi entrano in Siria

 

siria-turchi

25 carri armati turchi sono entrati in territorio siriano questa mattina e hanno sparato contro le postazioni dei jihadisti dello Stato islamico nella città siriana di Jarabulus, al confine con la Turchia.

L’esercito turco, sostenuto dalle forze della coalizione internazionale antijihadista (ribelli filo USA) ha lanciato l’operazione, denominata “Scudo dell’Eufrate”, prima dell’alba con aerei da guerra e forze speciali. (fonte afp)

Secondo quanto riporta ANADOLU AGENCY, l’operazione a Jarabulus mira a prevenire nuovi flussi di migrazione, fornire aiuti ai civili, cancellare aree controllate dai terroristi.

turchi-siria



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -