Libia: Tobruk boccia governo di unità imposto dall’ONU

 

22 AGO – La Camera dei rappresentanti di Tobruk (Hor) ha votato la bocciatura del governo unitario libico imposto dall’ONU. Lo riferiscono i media locali.

Alla sessione, presieduta dal ‘falco’ Aguila Saleh, erano presenti 98 deputati: 64 hanno votato contro l’esecutivo del premier designato Fayez al Sarraj. Era il primo incontro valido, con il numero legale, dal febbraio scorso.

Il portavoce della Camera dei rappresentati di Tobruk, Abdullah Ablahig, ha precisato che i deputati presenti alla sessione erano 101. 61 hanno votato contro la fiducia a Sarraj, 39 si sono astenuti.(ANSAmed).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -