Cagliari: 3 clandestini appena sbarcati arrestati per furto

 

CAGLIARI, 20 AGO – Hanno rubato una borsa da un furgone ma sono stati scoperti. Tre cittadini algerini, sbarcati in Sardegna il 18 agosto scorso, ospiti di un centro di accoglienza a Cagliari, sono stati arrestati dalla polizia per furto. In manette sono finiti Amjan Mohamed, di 23 anni, Isalm Chakori, di 18 e Tama Misadek, di 22.

Ieri mattina in via Bacaredda a Cagliari hanno rubato da un furgone parcheggiato la borsa con dentro telefonino e denaro. Due controllavano la zona, mentre il terzo apriva la portiera mettendo a segno il furto. Uno è stato quindi raggiunto dalla vittima, ma ha negato di conoscere i due connazionali. Sul posto è intervenuta la polizia. Gli agenti hanno bloccato Amjan Mohamed e verificando la sua identità hanno scoperto che era arrivato il 18 in Sardegna insieme ad altri connazionali, ospiti in un centro nel Capoluogo. Hanno fatto scattare una perquisizione, recuperando il telefonino rubato nella stanza in cui i tre alloggiano. (ANSA).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -