Burkini, suor Paola contro l’Imam di Firenze: “Ignoranza e sciatteria”

 

suor_paola

“Ignoranza e sciatteria”, una scelta “insensata”. Così Suor Paola, diventata famosa come tifosa laziale a Quelli che il calcio con Fabio Fazio negli anni 90, giudica la decisione delll’imam di Firenze Izzedin Elzir di accostare le donne in burqini alle suore al mare in velo e tonaca.

“L’accostamento è senza senso – spiega all’agenzia Adnkronos – . Un accostamento che ci scivola addosso visto che arriva da un imam che evidentemente ci capisce poco di temi religiosi e fa paralleli che lasciano il tempo che trovano”.

Izzedin_ElzirElzir, presidente dell’Unione comunità islamiche e imam di Firenze, ha pubblicato su Facebook una foto, senza commento: sette suore, con tonaca e velo, che giocano sulla spiaggia. “L’accostamento non solo è senza senso – ribadisce la suora – ma denota ignoranza e sciatteria. E poi capita anche a noi suore di andare al mare, non certo per prendere il sole ma per accompagnare bambini con disagio”.

Sul divieto di burqini proposto in Francia, Suor Paola sta con il governo transalpino: “In questo particolare momento storico si vive con grande paura. Ho criticato certe prese di posizione come la censura delle proprie radici a Natale, per fare un esempio. Ma oggi il divieto della Francia è dettato da ragioni di cautela che comprendo”.

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -