Milano, furti ai turisti: 6 nomadi arrestati in stazione

 

MILANO, 19 AGO – Gli uomini in borghese della Polizia Ferroviaria ieri pomeriggio hanno arrestato sei nomadi che si erano introdotti nell’area binari della Stazione di Milano Centrale (dalla parte esterna provenienti da Lambrate), dove hanno raggirato una turista indonesiana, con la scusa di aiutarla nel trasportare i bagagli, e le hanno rubato la borsa e il portafogli con il denaro e le carte di credito.

Gli agenti hanno notato che sei rom, tra cui due minori, tutti noti per furto, si erano fermati al binario 10, da dove partiva un Frecciabianca per Venezia e hanno visto che alcune donne salivano sul treno e altre restavano a terra. Appostati su un treno in sosta al binario 11, i poliziotti hanno visto le donne che creavano un diversivo e quindi una di esse che sottraeva i soldi dall’ interno della borsa di una cittadina straniera. Scese dal treno le nomadi sono state bloccate insieme alle due rimaste a terra e perquisite, trovando 921.000 Rupie e 70 Euro sottratte a una turista indonesiana. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -