Tunisia: hotel a Hammamet vieta il burkini

 

Un noto hotel di lusso ad Hammamet (The Sindbad) ha deciso di vietare alle proprie clienti, per ragioni igieniche, il bagno in piscina, “in tenuta non appropriata”.

Il riferimento è al burkini, il costume da bagno che copre interamente il corpo, già messo al bando in alcune località della Costa Azzurra. Il divieto è scritto in diverse lingue su un cartello nel quale appare anche l’immagine del burkini. ansamed



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -