Raccoglie un mazzolino di gigli selvatici, turista denunciata

 

fiori-selvaticiOLBIA, 17 AGO – Una turista è stata denunciata per aver reciso dei gigli da una delle spiagge dell’Arcipelago di La Maddalena; la donna è stata denunciata. Gli agenti del Corpo Forestale hanno segnalato all’autorità giudiziaria la turista che ha raccolto i gigli sulla spiaggia piccola di Cala Granara, sull’isola di Spargi, area protetta.

La donna si è composta un mazzolino di fiori ma la segnalazione con la documentazione fotografica è arrivata rapidamente negli uffici dell’Ente Parco che, allertato il personale del Corpo forestale è riuscito a raggiungere e individuare la turista su una delle barche utilizzate per i tour dell’Arcipelago.

Oltre 200 piante di marijuana in un’oasi del Wwf

“Un episodio negativo che da un lato evidenzia l’incoscienza di alcune persone, dall’altro sottolinea come una diffusa cultura ambientale possa aiutare il personale addetto al controllo nell’individuare e intervenire rapidamente in situazioni di questo tipo”, hanno reso noto l’Ente Parco. (ANSA)

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it è un sito che non riceve finanziamenti e non fa uso di banner pubblicitari. Il tuo contributo, anche piccolo, ci aiuterebbe a sostenere le spese. Fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -