Torna la poliomielite in Africa, 2 casi in Nigeria

 

poliomielite

ROMA, 12 AGO – Scatta l’emergenza polio in Nigeria ed è allarme in tutta l’Africa dove non si registravano nuovi casi da due anni. Abuja ha immediatamente annunciato una campagna di vaccinazione di massa dopo che due bambini sono stati contagiati e sono rimasti paralizzati a causa del virus nello Stato di Borno, nel nord-est del Paese infestato dai terroristi islamici di Boko Haram che hanno finora impedito tutte le campagne sanitarie. Per questo motivo il vaccino arriva a bordo di elicotteri militari che lo trasportano con urgenza nelle zone a rischio.

Il governo nigeriano ha fatto sapere che dovranno essere vaccinati un milione di bambini nel Borno e altri quattro milioni negli Stati vicini – Yobe, Adamawa, Gombe – per evitare che il contagio si diffonda. Un passo indietro per il grande Paese africano che sarebbe stato dichiarato ‘polio free’ nel 2017 e dove, nel 2012, c’erano oltre la metà dei casi di poliomielite nel mondo. E un grosso rischio per il resto dell’Africa, in particolare per i Paesi confinanti. (ANSA)

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -