Canada: pianificava un attentato suicida, ucciso dalla polizia

 

TORONTO, 11 AGO – La polizia canadese ha ucciso un sospetto terrorista che pianificava un attentato suicida in un luogo pubblico: si tratta di Aaron Driver, un canadese di 24 anni. Driver, che l’anno scorso era stato arrestato per avere appoggiato pubblicamente l’Isis sui social media, é stato ucciso ieri sera durante un’operazione di polizia a Strathroy, una cittadina nell’Ontario meridionale, circa 225 chilometri a sudovest di Toronto.

Secondo quanto ha riferito la sua famiglia ai media, scrive la Bbc online, la polizia ha detto che durante l’operazione il giovane aveva fatto esplodere un ordigno ferendo una persona e si preparava a farne esplodere un altro. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -