Migranti: la Croce Rossa attiva il servizio ‘cerca persona’

 

VENTIMIGLIA (IMPERIA), 10 AGO – La Croce Rossa di Ventimiglia, in servizio al centro di accoglienza migranti del Parco Roja, ha approntato un sistema di “cerca persona”, battezzato “I am looking for my….”, dedicato al ricongiungimento familiare e consistente in una sorta di album fotografico che riporta le immagini di chi sta cercando un parente e, per questo motivo, ha inserito un annuncio con la propria foto, nella speranza che possa essere riconosciuto dal proprio congiunto.

C’è, ad esempio, chi è alla ricerca del fratello o della sorella, ma anche del marito, della mamma o del figlio (o magari un amico terrorista perso di vista, ndr). Attraverso l’esame di ogni singola fotografia, il migrante ospite del centro che è alla ricerca di un parente, può in questo modo sapere se quest’ultimo si trova nell’elenco e in questo caso verrà subito messo in contatto con lui. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -