In Italia 143.761 immigrati nel sistema di accoglienza, 40mila più del 2015

 

Sono 143.761 gli immigrati ospitati nel sistema di accoglienza sul territorio nazionale. Il dato del ministero dell’Interno è aggiornato all’8 agosto 2016 e evidenzia un incremento di circa 40 mila unità rispetto ai 103.792 del 2015, ai 66.066 del 2014 e ai 22.118 immigrati inseriti nel 2013 nelle varie strutture.

Attualmente i problemi maggiori per quanto riguarda l’accoglienza si registrano nelle regioni di confine, Liguria e Lombardia in primis.

Attualmente la Lombardia accoglie il 13 per cento degli immigrati del sistema: 17.641 ospitati nelle strutture temporanee, 1.109 nel sistema Sprar (accoglienza richiedenti asilo gestito dai comuni) per un totale di 18.750 persone.La Lombardia è la prima regione nella torta in cui è suddivisa la ripartizione dell’accoglienza. Seguono la Sicilia (10%), la Campania e il Veneto (8%). La Liguria, con il 4%, è al dodicesimo posto tra le Regioni italiane impegnate nell’accoglienza: ne ospita complessivamente 5.138. (askanews)

 



   

 

 

1 Commento per “In Italia 143.761 immigrati nel sistema di accoglienza, 40mila più del 2015”

  1. Grazie ai politici del PD che continuano a far entrare Clandestini, mentre gli altri stati Europei chiudono o li rimandano indietro, PDioti indovinate a chi? a noi cittadini che stiamo sopportandovi in quanto siete abusivi! nessuno vi ha votato lo volete capire? SxxxxxxxI e ladri di Politica!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -