Belgio: attacca 2 poliziotte a colpi di machete urlando “Allahu Akbar”

 

Due poliziotte sono state ferite a colpi di machete, una in modo grave, nei pressi di un commissariato a Charleroi, in Belgio. Secondo quanto riferito da RTL un terzo poliziotto ha sparato contro l’aggressore. L’uomo, prima di attaccare le agenti ha urlato Allahu Akbar.

Una delle due poliziotte colpite presenta lacerazioni profonde al viso, mentre la seconda ha riportato solo ferite leggere, scrive la stampa locale.

L’assalitore è stato fermato con colpi di arma da fuoco, è ferito gravemente e si trova attualmente in ospedale.

Isis spiega: “Perché vi odiamo e perché vi combattiamo”

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -