140 migranti occupano la pinetina a Ventimiglia

 

GENOVA, 5 AGO – Circa 140 migranti hanno occupato la ‘pinetina’ vicino agli scogli del Balzi Rossi, nel comune di Ventimiglia, a pochi metri dal confine di Stato, nella zona già sgomberata con un blitz dalla polizia nel giugno e nell’ottobre 2015.

I sedicenti profughi, che provengono dal campo di temporanea accoglienza gestito dalla croce rossa, hanno costeggiato la ferrovia durante la notte per arrivare alla pinetina. Sul posto, polizia e carabinieri. La linea di confine da lato francese è controllata a vista da Police nationale e gendarmerie. ansa

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -