Il Paese è in ginocchio, al Parlamento si discute della cannabis

 

NO A TUTTE LE DROGHE

cannabis-giovani

E’ approdato a Montecitorio, per la discussione generale la proposta di legalizzazione della cannabis, per essere poi aggiornata a settembre. Il Paese ha tanti problemi, ma periodicamente, come un disco stonato, ritorna, la discussione sulla liberalizzazione delle droghe definite “leggere”. Il Libero Sindacato di Polizia (LI.SI.PO.S.E.L.P.), ha dichiarato il Presidente Nazionale Antonio de Lieto, è contrario alla liberalizzazione di qualsiasi tipo di droga, ritenendo che non esistano droghe “leggere” e che le droghe siano tutte, senza alcuna distinzione, solo veleno che colpiscono i corpi e le menti di giovani e non più giovani. Si dice che la, liberalizzazione delle droghe leggere, si assesta un duro colpo alla criminalità.

Il LI.SI.PO./S.E.L.P. – ha continuato de Lieto – non condivide questa analisi, ritenendo che le varie organizzazioni criminali, hanno ampiamente dimostrato la loro capacità di diversificare la loro attività e potrebbe adottare azioni “promozionali” per una maggiore diffusione delle droghe, definite “pesanti”. Questo frequente discutere sulla legalizzazione della cannabis, a giudizio del LI.SI.PO./S.E.L.P., da la sensazione che, tutto sommato, uno “spinello” “si può”, fa abbassare, sostanzialmente, la guardia nella lotta alla droga, a tutti i tipi di droga che, indistintamente, fanno male e, in tanti casi, rappresentano l’inizio di un cammino, all’interno di un “tunnel” dal quale, poi, è difficile uscire.

Il LI.SI.PO./S.E.L.P. – ha rimarcato de Lieto – invita i parlamentari, ad occuparsi dei problemi veri del Paese, ad incominciare dal lavoro e dalla formazione professionale. Con la liberalizzazione della cannabis, anche un operatore di Polizia potrebbe “gustare” uno “spinello”, cosa vietatissima oggi: potrebbe essere affidabile un Poliziotto “spinellato”? Il LI.SI.PO./S.E.L.P. crede proprio di no e questo è solo un esempio degli infiniti motivi, per i quali, a suo giudizio – ha concluso il leader del LI.SI.PO./S.E.L.P. – sarebbe un errore gravissimo, la legalizzazione di queste sostanze.

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -