Follonica: venditori abusivi picchiano agenti, tre feriti

 

FOLLONICA (GROSSETO – Un gruppo di venditori abusivi extracomunitari ha reagito ai controlli dei vigili urbani sulla spiaggia di Follonica (Grosseto), in Maremma, picchiando e ferendo tre agenti nel corso di un tafferuglio davanti ai bagnanti.

I vigili stavano facendo controlli predisposti dal Comune per contrastare la vendita di prodotti contraffatti e di altri oggetti smerciati ‘a nero’. Gli agenti sono comunque riusciti a bloccare e denunciare un venditore abusivo mentre gli altri sono scappati. “Non accettiamo queste situazioni – dice il sindaco di Follonica Andrea Benini – Continueremo a contrastare il problema con lucidità e in collaborazione con le forze dell’ordine”. (ANSA)

 



   

 

 

4 Commenti per “Follonica: venditori abusivi picchiano agenti, tre feriti”

  1. É vergognoso il permettere la vendita di articoli senza possedere una licenza. Perchè pagare giuste tasse se vengono permesse vendite illegali? L’Italia tornI ad essere terra dei giusti, terra dove la legalitá é di casa. Dobbiamo ritornare a respirare aria pulita, ritornare a vivere l e g a l m e n t e, a poter gridare VIVA L’ITALIA!

  2. Luigi Maria Ventola

    VERGOGNA TUTTA ITALIANA……SOLO DA NOI I POLIZIOTTI SI FANNO PICCHIARE DAI DELINQUENTI, NEGLI ALTRI PAESI, SPARANO !!!!!!!

  3. Vergogna a dir poco! mi viene la rabbia quanto vedo davanti a Supermercati, Ospedali compreso i parcheggi, Stazione Ferroviaria, sulla Spiaggia, gente arrogante e minacciano pure! se non gli dai i soldi ti ritrovi l’auto al 90% ammaccata o graffiata idem con la moto, ormai anche le forze dell’ordine costrette da questi politici di m…., a essere anche picchiati, dico solo che è solo VERGOGNOSO che questa gentaglia fanno quello che vogliono perchè protetti dai ………

  4. POLIZIOTTI. ? IO NON CE LìHO CONTRO I POLIZIOTTI CHE SI FANNO PICCHIARE. “ANZI ” HANNO DIMOSTRATO DI RISPETTARE LE “REGOLE” IMPARTITE .!

    SICCOME LA VERITà è QUELLA “PROCEDURALE” SICURAMENTE SARANNO ASSOLTI I VENDITORI AVUSIVI PER LA MANCANA DELLA “NORMA” … …

    ==REGOLA “DEMOCRATICA”: quello che non è vietato E’ concesso.! WIWA LIBERTà.(dei criminali) Batoste agli “intrusi” della Polizia.!
    ==IN ALTRI TEMPI – E’ Vietato quello che non è concesso.!!!=Non eravamo liberi. ecc…! … Per i criminali; non esisteva scappatoia per i gestori del diritto.!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -