Terrorismo islamico, il Copasir pensa di combatterlo nascondendo gli attentati

 

esposito-copasir

“Con l’attacco di oggi nella chiesa francese è iniziato lo scontro di religione”. Così all’AdnKronos il senatore Giuseppe Esposito, vicepresidente del Copasir. Per il parlamentare di Ap si tratta di “un atto di disadattati (ovv, ma anche di un atto di istigazione ad una guerra santa, che è il vero obiettivo del ‘porco califfo nero’”.

(Ovviamente è falso, non sono affatto disadattati, ma criminali lucidi e spietati, ndr)

“Ora bisogna rispondere con maggiore durezza, tagliando subito i ponti alla mediaticità degli eventi – sottolinea Esposito – come è stato fatto quando non si mostravano in video le esecuzioni dell’Isis”. Secondo il vicepresidente dell’organismo parlamentare di controllo dell’Intelligence, “occorre diminuire talk show e parte mediatica sul terrorismo, perché ci stiamo quasi abituando ad avere ogni giorno un nuovo attentato“.

“In queste ore dobbiamo resistere – conclude Esposito – . Dobbiamo rilanciare i valori per non farci sopraffare, dobbiamo rispondere con durezza a tutti i disadattati terroristi che magari con un semplice coltello colpiscono soft target, emulando i jihadisti senza, forse, saperne il perché”. ADNKRONOS

SENZA SAPER IL PERCHE’? MA ESPOSITO HA MAI LETTO IL CORANO?

Vogliono nascondere i crimini per non fermare l’immigrazione clandestina e la sostituzione della popolazione voluta dall’ONU?

 

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

1 Commento per “Terrorismo islamico, il Copasir pensa di combatterlo nascondendo gli attentati”

  1. E già:occhio non vede cuore non duole…

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -