Egitto, al Sisi: complotto per uccidermi

 

el-sisiIl presidente egiziano Abdel Fatah al Sisi ha cancellato la partecipazione al 27mo vertice della Lega Araba in programma oggi nella capitale mauritana Nouakchott, dopo aver ricevuto una informazione su un presunto complotto per ucciderlo. “La presidenza ha ottenuto informazioni sul fatto che il presidente al Sisi subirà di un tentativo di assassinio in Mauritania”, riferiscono fonti governative egiziane al quotidiano locale “Al Masry el Youm”.

La delegazione del Cairo sarà ora guidata dal premier egiziano, Sherif Ismail. Si tratta del primo summit che verrà ospitato dalla città di Nouakchott e si terrà sotto strette misure di sicurezza a causa della minaccia del terrorismo islamico. Nouakchott è stata scelta come sede della riunione dopo la decisione del Marocco di non ospitare il vertice, previsto in un primo tempo a Marrakech, a causa di visioni politiche differenti tra Rabat e i vertici dell’organizzazione. © Agenzia Nova



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -