Seconda notte di violenze nella banlieue di Parigi, 15 auto incendiate

 

PARIGI, 21 LUG – Seconda notte di tensione e violenze in Val-d’Oise, nella banlieue di Parigi, dopo la morte di un ragazzo durante un fermo della polizia. Nove persone sono state fermate, tra l’altro, per “l’incendio doloso” di quindici “auto e il lancio di oggetti incendiari contro le forze dell’ordine”, ha riferito Jean-Simon Mérandat, direttore di gabinetto del prefetto di Val-d’Oise.

Sempre secondo Mérandat, i rivoltosi hanno tentato di appiccare il fuoco davanti a una scuola materna e al municipio di Beaumont-sur-Oise. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -