Banche, Di Maio al Financial Times: “La UE consenta gli aiuti Stato”

 

di-maio

“Il bail in non si può fare: sarebbe il colpo di grazia ai risparmiatori”. In una intervista al Financial Times, Luigi di Maio, esponente del direttorio del Movimento 5 Stelle, lancia un appello all’Europa affinché acconsenta ad aiuti pubblici alle banche. “Qui in gioco non c’è solo il futuro politico di Matteo Renzi, c’è anche il futuro economico di tutta l’Unione europea”, afferma.

Imporre prelievi ai titolari di conti correnti o di obbligazioni subordinate significherebbe “far pagare ai cittadini per colpe che non hanno”. Ma secondo Di Maio sarebbe sbagliato anche tosare investitori istituzionali, come i gestori di fondi perché si innescherebbero “problemi anche più gravi in termini di investimenti, mentre gli investimenti italiani si muoverebbero all’estero”. Il quotidiano della city finanziaria londinese rileva come il Movimento 5 stelle, definito “populista”, sia emerso come la principale minaccia al governo guidato da Matteo Renzi, mentre il 30enne napoletano ne è il più probabile candidato premier.

Il Fmi taglia le stime per l’Italia: agire sulle banche (servono 360 miliardi)

Banche italiane: 200 miliardi di sofferenze e 185 di “incagli”

Banche, Economist: gli italiani potrebbero perdere 200 miliardi e Renzi cadrà

Secondo Di Maio l’Ue deve tornare ad essere “una comunità in cui i Paesi si aiutano videndevolmente”, mentre gli stati in difficoltà non vanno trattati “come appestati”.

Quanto a Renzi “ha commesso un grave errore” legando il futuro del suo governo al referendum costituzionale, perché ha dato agli elettori “la tentazione di sbarzzarsi di lui – conclude il pentastellato – e del governo che ha fatto migliaia di promesse che non può mantenere”.

today.it

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -