Giunta delle immunità revoca del mandato di senatore a Minzolini

 

La Giunta per le immunità di Palazzo Madama, dopo circa due ore di Camera di Consiglio, revoca con decisione presa a maggioranza, il mandato di parlamentare al senatore di FI Augusto Minzolini. Ora l’ultima parola spetta all’Aula del Senato. ansa

Toghe rosse; Minzolini condannato dal giudice ex sottosegretario di Prodi

A novembre 2015 Minzolini è stato condannato a 2,5 anni per peculato, uso delle carte di credito della Rai quando era direttore del Tg1. Lo ha deciso la VI Sezione Penale della Cassazione rigettando il ricorso del giornalista e parlamentare.

“Sono allibito – sottolineò Minzolini – ” nel collegio della corte d’appello che ha ribaltato la sentenza di primo grado c’era un ex sottosegretario dei governi Prodi e D’Alema. E’ come se Prodi o D’Alema dopo aver militato in politica per anni giudicassero Berlusconi. Questo è il sistema giudiziario italiano. Sono stato assolto in primo grado e condannato in appello a una pena maggiore di quella che chiedeva l’accusa. Qualcuno mi vuole fuori dal Parlamento“.

Secondo l’accusa, Minzolini aveva superato in 14 mesi il budget messo a disposizione dall’azienda: la somma contestata, circa 65 mila euro, e’ stata completamente restituita alla Rai. Minzolini era stato invece assolto in primo grado con la formula “perche’ il fatto non sussiste”



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -