Ventimiglia: pronti i primi 30 moduli abitatavi per accogliere 180 clandestini

 

VENTIMIGLIA (IMPERIA), 14 LUG – Partono sabato prossimo i primi trasferimenti dei migranti oggi accolti presso la chiesa di Sant’Antonio delle Gianchette, al Parco Roja di Ventimiglia, dove sta sorgendo il centro transitorio di accoglienza. Lo ha annunciato stamani il prefetto di Imperia Silvana Tizzano a margine dell’ultima riunione tecnico-operativa, che si è svolta nel parco.

“Oggi definiamo gli ultimi passaggi – ha detto il Prefetto – domani sarà la giornata delle verifiche, per accertarci che tutto funzioni e sabato avverranno i primi trasferimenti”.

Il prefetto ha affermato che si partirà con una prima offerta di trenta moduli abitativi in grado di accogliere fino a centottanta persone ma “è già in corso una seconda fornitura che vedrà l’arrivo di altri moduli a partire da lunedì prossimo. Partiamo da una previsione realistica di 360 posti, ma non escludiamo soluzioni che potrebbero consentire un’accoglienza ulteriore“. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -