Montecitorio, Boldrini inaugura la «Sala delle Donne»

 

Inaugurata dalla Presidente della Camera, Laura Boldrini, la “Sala delle Donne” di Palazzo Montecitorio. Adiacente alla Sala della Regina, il nuovo spazio è un riconoscimento e un tributo alle donne che hanno fatto la nostra Repubblica. Ci saranno dunque i ritratti delle 21 costituenti; delle prime dieci sindache elette nel corso delle elezioni amministrative del ’46; della prima Presidente della Camera, Nilde Iotti; della prima Ministra, Tina Anselmi; della prima Presidente di Regione, Anna Nenna D’Antonio.

Su una quarta parete, infine, sono stati apposti degli specchi che stanno a indicare le tre cariche ancora mai ricoperte da una donna nel nostro Paese: Presidente della Repubblica, Presidente del Senato, Presidente del Consiglio dei ministri. Sotto gli specchi la scritta “potresti essere tu la prima”. Una frase che vuole essere un’esortazione rivolta alle donne che visiteranno Palazzo Montecitorio .

Dopo il saluto della Presidente Boldrini sono intervenuti l’autrice e conduttrice televisiva Serena Dandini, l’ex deputata ed ex ministra Maria Pia Garavaglia, i giornalisti Filippo Ceccarelli e Riccardo Iacona e l’attrice Lunetta Savino che interpreterà alcuni brani tratti dai discorsi delle Costituenti.

video (Agenzia VISTA) Roma, 14 luglio 2016



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -