Marocchino tenta una rapina, aggredisce i CC e danneggia auto di servizio

 

TRENTO, 14 LUG – Arrestato a Trento dai carabinieri un marocchino di 23 anni accusato di avere aggredito e tentato di rubare la bicicletta ad una coppia nel centro storico della città. Individuato e raggiunto dai militari del radiomobile, avvertiti dalle vittime dell’aggressione, il giovane ha reagito ma è stato immobilizzato e portato al comando provinciale di via Barbacovi.

In considerazione dello stato psico-fisico alterato pare dall’assunzione di sostanze stupefacenti, i carabinieri hanno chiamato i sanitari del “118 che lo hanno trasportato all’ospedale Santa Chiara per accertamenti. Il malvivente, che risulta con numerosi precedenti di polizia, risponderà dei reati di resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale, lesioni personali e danneggiamento dell’autovettura di servizio. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -