Incidente frontale, albanese ubriaco alla guida uccide due persone

 

Morta una donna di 37 anni di origine pugliese. Morta una piccola di 10. Altri due bambini sopravvissuti, ma gravemente feriti insieme alla loro madre. E’ questo il terribile bilancio dell’incidente automobilistico avvenuto mercoledì sera, intorno alle 22, nel territorio di Lugana di Sirmione sulla Provinciale che collega il Basso Garda a Verona.

Sulla stessa corsia, l’una di fronte all’altra, si sono improvvisamente trovate la Fiat Punto su cui viaggiavano cinque persone e la Seat Ibiza condotta da un 21enne di origini albanesi: inevitabile lo schianto, violentissimo. Sul posto sono subito arrivate la Polizia stradale, diverse ambulanze e i Vigili del fuoco, per liberare le persone coinvolte dal groviglio di lamiere.

Dai successivi controlli è emerso che il 21enne era ubriaco: per questo è stato arrestato con l’accusa di omicidio stradale.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -