Dall’8 per 1000 un miliardo di euro alla (ex) chiesa cattolica

 

Papa-Francesco1

Come sempre la Chiesa cattolica fa la parte del leone sul gettito dell’otto per mille e incassa oltre 1 miliardo di euro (ossia più dell’80% delle risorse) da più di 15 milioni di contribuenti (il 36,77%). Segue a debita distanza lo Stato che viene scelto solo da meno di 2,8 milioni di persone e vede entrare nelle sue casse solo 187 milioni di euro (il 14,88%).

In terza posizione la Chiesa Evangelica Valdese(Unione delle Chiese metodiste e Valdesi) che raccoglie circa 38 milioni di euro (il 2,97%). Poi si passa allo “zero virgola” delle altre confessioni religiose: all’Unione comunità ebraiche vanno 4.752.189 euro (0,38%); alla Chiesa Evangelica Luterana in Italia vanno poco più di tre milioni (lo 0,25%); all’Unione Chiese cristiane avventiste del 7° giorno vanno due milioni (lo 0,16%); alle Assemblee di Dio in Italia poco meno di 1,3 milioni di euro (lo 0,11%).

Tra le new entry non è andata male all’Arcidiocesi ortodossa che incasserà un milione e mezzo di euro (lo 0,12%); all’Unione Cristiana Evangelica Battista vanno 1.125.518 di euro (lo 0,09%) e alla Chiesa Apostolica 287mila euro ( lo 0,02%). (askanews)

DONATE QUALCOSA  ANCHE A NOI. GRAZIE

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -