Ponticelli: operaio perde il lavoro, si suicida lanciandosi dal 5° piano

 

Dramma della disperazione a Ponticelli. Un operaio di 43 anni rimasto senza lavoro si è suicidato lanciandosi dal quinto piano di un edificio al corso San Giovanni a Teduccio. Salvatore D. F. qualche mese fa aveva perso il lavoro come operaio ed era entrato in depressione. Prima di mettere in atto il suo folle gesto ha lasciato un biglietto alla famiglia con poche parole sul tavolo della camera da pranzo: “Chiedo scusa a tutti, così è impossibile continuare a vivere”. La tragedia è avvenuta nel primo pomeriggio di.(…)

Leggi tutto su internapoli.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -