Bankitalia, Visco: non escluso intervento pubblico per salvare le banche

 

Per aiutare le banche italiane non si può escludere un intervento pubblico. Lo ha affermato il governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco, secondo cui ” a fronte del rischio che, in un contesto di elevata incertezza, problemi circoscritti intacchino la fiducia nei confronti del sistema bancario, un intervento pubblico non può essere escluso”.”

Non sottovalutiamo – ha sottolineato Visco all’assemblea annuale dell’Abi – i segnali di preoccupazione, il nervosismo che provengono dalla situazione dei mercati finanziari e interessano le banche italiane. Insieme con le altre autorità stiamo agendo con determinazione per promuovere efficaci interventi di mercato”

“Le recenti tensioni, che si sono pesantemente riflesse sui corsi azionari, richiedono interventi decisi, che diano in tempi brevi un segnale di inversione di tendenza, e possibili misure di sostegno”, ha detto  Visco, all’assemblea dell’Abi facendo riferimento in particolare a Monte dei Paschi di Siena. (askanews)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -