Difende la cameriera molestata da un marocchino, barista denunciato

 

GENOVA, 7 LUG – Un marocchino palpeggia il seno a una barista, il titolare del locale interviene per difenderla e aggredisce l’uomo, ma viene denunciato per lesioni personali. E’ successo ieri sera in un bar del centro storico di Genova.

Il titolare del bar è un bengalese di 23 anni: è stato denunciato perchè quando gli agenti sono entrati nel locale hanno assistito alla colluttazione fra i due uomini.

Il marocchino per tentare di scappare ha sferrato un pugno ad un agente: è stato arrestato per violenza sessuale, violenza e resistenza a pubblico ufficiale. La denuncia è un atto dovuto, spiegano dalla questura, che molto probabilmente sarà derubricato perchè nella relazione di servizio degli agenti è spiegato che il barista ha aggredito il cliente al fine di difendere la dipendente che era stata palpeggiata. (ANSA)



   

 

 

1 Commento per “Difende la cameriera molestata da un marocchino, barista denunciato”

  1. Perchè allora quando succede qualche cosa le forze dell’orine chiede aiuto ai cittadini se hanno visto qualche cosa, e magari se uno non soccorre può essere anche denunciato, ma può essere che siamo nel 2016 e ancora vanno con leggi del cefalo? ha fatto bene il titolare del bar, anzi dovrebbero dargli la medaglia, anche guarda caso un poliziotto ha preso anche un pugno non dal barista ma dal Marocchino, che leggi di MxxxA!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -