Non trovava lavoro, 22enne si uccide in garage

 
M.M. aveva solo 22 anni. Arzana ieri mattina si è svegliata attonita e colpita al cuore. Perché quando un ragazzo di 22 anni si toglie la vita nel garage della propria abitazione, con lui muore un po’anche la sua comunità. Il corpo ormai senza vita del giovanissimo arzanese è stato rinvenuto alle 6:30 di ieri. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Lanusei, al comando del capitano Claudio Paparella

Sulla porta d’ingresso dell’autorimessa un foglio di carta e una scritta: “Scusatemi tanto”. Interrogativi drammatici scuotono le coscienze di chi resta: quale disagio stava attraversando? C’era un disagio? Cosa spinge un ragazzo nel pieno della vita a sentirsi senza speranza?
Le prime indiscrezioni parlano di questioni legate alla mancanza di un lavoro. M.M. era infatti disoccupato.(…)

Leggi tutto su lanuovasardegna



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -