Badante ubriaco aggredisce la famiglia di un anziano e picchia i Cc

 

Si è barricato nella sua stanza e ha iniziato a minacciare di picchiare l’anziano a cui badava e ai suoi familiari.

Protagonista del pomeriggio di follia è stato un badante romeno di quarantasette anni. L’uomo è stato arrestato nel pomeriggio di giovedì dai carabinieri della stazione di Cernusco sul Naviglio.

L’intervento è scaturito dalla segnalazione della figlia cinquantaduenne dell’anziano assistito dal badante. La donna, allarmata dall’insolito comportamento dello straniero, ha riferito che si era chiuso in una camera dell’appartamento, rifiutandosi di uscire e minacciando di massacrare tutti.

All’arrivo dei militari, il romeno – visibilmente ubriaco – ha ignorato ogni invito alla calma, aggredendoli con calci e pugni. E’ stato bloccato e portato via in manette. Dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale.

milanotoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -