“Il Titanic UE sta affondando: i referendum anti UE si moltiplicheranno”

“Il Titanic UE sta affondando: i referendum anti UE si moltiplicheranno alla faccia dei burocrati di Bruxelles e del comunista Napolitano che odiano il voto popolare”

Titanic-UE

“Grazie alla Brexit, ora è chiaro a tutti che il Titanic dell’Unione Europea, dove per anni banche, lobby finanziarie e la Germania hanno fatto festa depredando il popolo, sta affondando sotto i colpi della libertà e della democrazia. Prima che il Titanic affondi del tutto e ci trascini in un altro mare di guai e di macerie, anche il nostro Paese farebbe bene a seguire l’esempio inglese e salutare questa UE sempre più allo sbando. La Gran Bretagna dimostra che anche fuori da questa UE c’è vita e c’è speranza: la Brexit non è una catastrofe ma una straordinaria prova di libertà contro la dittatura dell’UE e una straordinaria opportunità per tutti i Popoli Europei che vogliono tornare liberi e padroni della propria sovranità territoriale, legislativa, monetaria ed economica”.

Lo dichiara l’europarlamentare della Lega Nord Mara Bizzotto in vista della seduta straordinaria del Parlamento Europeo convocata sulla Brexit per martedì 28 giugno.

“Vedremo subito martedì prossimo, nella seduta straordinaria del Parlamento Europeo a Bruxelles, se questa Europa di burocrati e parrucconi farà autocritica e deciderà finalmente di cambiare strada o se, come temo, continuerà nella folle direzione di marcia indicata dalla Merkel e da Juncker – dichiara l’eurodeputata Bizzotto – Sarebbe da pazzi fare la guerra alla Gran Bretagna e pensare che il problema sono gli inglesi che hanno votato democraticamente sul proprio futuro: il vero problema per la sopravvivenza dell’Europa è il modello profondamente ingiusto e sbagliato di questa UE che è diventata uno mostro burocratico e finanziario che ha massacrato i nostri popoli. O questa UE cambia subito, oppure la sua fine è vicinissima perché i referendum per l’uscita dall’UE si moltiplicheranno in tanti altri Paesi. Alla faccia del comunista Giorgio Napolitano e dei suoi compagni di merende europei che tanto odiano il voto del popolo”.

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -