Violenza sessuale su turista, arrestato ambulante senegalese

 

24 giu.  – Un venditore ambulante senegalese di 24 anni è stato arrestato dai carabinieri del comando Roma piazza Venezia e dell’Ottavo Reggimento Lazio, in servizio di vigilanza dinamica a piazza Venezia, con le accuse di violenza sessuale e resistenza a pubblico ufficiale.

Lo straniero, a Roma senza fissa dimora e con precedenti, ieri pomeriggio ha avvicinato in piazza Madonna di Loreto una turista 30enne di origini malesi, ma da tempo residente in Australia, con il pretesto di venderle la sua merce, dopodiché l’ha molestata pesantemente iniziando ad allungare le mani su di lei. La pattuglia di carabinieri, notato da lontano il parapiglia che si era generato, si è precipitata in aiuto della donna bloccando il 24enne che, alla vista degli uomini dell’Arma, ha tentato di divincolarsi, opponendo una viva resistenza nel tentativo di guadagnare la fuga. Una volta immobilizzato, il cittadino senegalese è stato portato in caserma, in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.  (AdnKronos)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -