Brexit, Renzi: “l’Europa è la nostra casa”

 

ROMA, 24 GIU – “Dobbiamo cambiarla per renderla più umana e più giusta. Ma l’Europa è la nostra casa, è il nostro futuro”. Così il premier Matteo Renzi, su Twitter, dopo la vittoria del ‘Leave’ al referendum in Gran Bretagna. ansa

Poi il delirio

“Il 25 marzo 2017 ricorderemo i 60 anni dalla firma dei primi trattati europei: vogliamo arrivare a questo compleanno coinvolgendo e facendoci coinvolgere da tutte le istituzioni europee e segnando un lavoro comune di condivisione e unità perché noi italiani sappiamo cosa significa avere la responsabilità verso la storia. Essere responsabili verso la storia non significa solo avere responsabilità verso il passato, ma soprattutto verso il futuro”. Così Matteo Renzi.

“Arriveremo al 25 marzo 2017 nella consapevolezza e nella convinzione che nei momenti di difficoltà l’Europa tira fuori il meglio di se stessa”



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -