88enne legata, imbavagliata e picchiata per rapinarla: arrestati stranieri

 

L’hanno legata, imbavagliata e picchiata per rapinarla. Sono stati individuati i due malviventi che si sono accaniti su una donna di 88 anni di Sezze aggredita nella sua abitazione alle 13,30 di martedì scorso. Trasportata in ospedale, la donna aveva diverse fratture al volto.

anzianoCome riporta il Messaggero, questa mattina i militari hanno fermato L.Mohamed, marocchino 23enne e arrestato Z. Costel, romeno 48enne, entrambi residenti a Sezze. Entrambi sono ritenuti responsabili dell’aggressione e del sequestro di persona a scopo di rapina dell’anziana. Oltre a questo, il romeno è stato accusato di resistenza a pubblico ufficiale, produzione di stupefacenti e detenzione illegale di armi da fuoco. Nella sua abitazione di Roccagorga sono stati rivenuti una stanza adibita a serra in cui era stato allestito un sistema di areazione temporizzato e di controllo della temperatura e dell’umidità, con numerose lampade, che climatizzavano una piantagione di marijuana

Sequestrati anche un macete di 49 cm, con cui l’uomo tentava di aggredire i militari all’atto dell’accesso nell’ abitazione; una pistola a tamburo marca «Magnum» cal. 38 – 9mm, modificata e priva di matricola, e nr. 8 cartucce cal. 9 marca «waltherk»; una balestra in legno lunga 70 cm, rinvenuta nei pressi della porta della camera da letto; una carabina ad aria compressa cal. 4,5 marca «gamo», modello «patpending», matricola 04-1c-692631-06 e relativi piombini; due passamontagna di colore nero e numerosi attrezzi da scasso.

Sequestrati anche gli abiti con cui i due avevano commesso il delitto.



   

 

 

1 Commento per “88enne legata, imbavagliata e picchiata per rapinarla: arrestati stranieri”

  1. Jene schifose;massacrare una vecchietta per rapinarala è un’abominazione!

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -