Prende a bastonate una bimba di 8 anni senza motivo, arrestato nigeriano

 

Torino, 22 giu. – Con un bastone ha colpito, senza alcun motivo, una bambina di otto anni che passeggiava a piedi con la zia, la sorellina gemella e con un fratellino più piccolo. La piccola, a seguito dell’aggressione, ha riportato contusioni in diverse parti del corpo.

Protagonista un nigeriano 38enne, senza fissa dimora, che poco dopo, in evidente stato di alterazione psicofisica, è stato fermato e disarmato dai carabinieri che lo hanno arrestato per lesioni aggravate. La piccola è stata trasportata in ospedale per essere medicata.

Dopo l’accaduto i tre fratellini hanno consegnato una lettera ai carabinieri per ringraziare i militari. “Cari carabinieri – ha scritto il fratellino più piccolo – vi ringrazio per aver salvato mia sorella”. (Adnkronos)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -