Back stage del modello Milano: vince il compagno Sala, sindaco di moschee e centri sociali

 


Videoreportage di Claudio Bernieri- musiche di Luciano d’Addetta

Una notte intera ad aspettare il sorpasso, e infine, all’alba la delusione. Ha vinto il compagno Beppe, il sindaco delle moschee, della stanza dei buco, dei centri sociali, delle occupazioni di case, delle famiglie gay.

Vi raccontiamo la lunga notte passata al quartier generale del centro destra.
Ore 22, 30: Il circo della stampa attende le dirette: sono cronisti d’assalto, giornalisti free lance, radicalette chic raccomandate, fotografi delle agenzie, editorialisti copia incolla, inviati della stampa zerbino, semplici youtuber e squattrinati web reporter…
Infine, da dietro le quinte, come da un palco di Sanremo, si materializza , nuovo rock star, Stefano Parisi, subito assaltato da cento microfoni. Ma si sono appena chiusi da poco i seggi elettorali, e il testa a testa infiamma i reporter…

Parisi muto: ed esce di scena, e tocca a Maria Stella Gelmini, capolista di Forza Italia, tenere a bada il circo mediatico . Sarà poi sorpasso con Beppe Sala, supportato dai Fratelli Musulmani, dai radicali e, dal companero Rizzo ?
Si attende il voto salvifico e di massa dei grillini: che non si verifica…
Poi, cala il silenzio in sala : nel senso che Beppe Sala ha sorpassato Parisi.. è la una del mattino.. Si attende l’arrivo di Stefano, ormai dato per battuto……
Infine, compare tra scoscianti applausi di consolazione…. La sconfitta è ai rigori…

Ora partono le interviste nei set preparati dalle tv nazionali… si va avanti fino all’alba… Parisi ormai ha chiaro cosa farà nei prossini mesi: studierà un fenomeno nuovo, il malessere dei milanesi . 500 mila cittadini non hanno votato
Sono le 4 del mattino… e il circo della stampa si riposa… la lunga notte del centro destra è finita.

Ecco allora il back stage di una notte di passione; quasi un master da studiare , per gli imberbi reporter dei giornali web, che non capiscono che con i video reportage si può fare giornalismo d‘autore.

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -