La Germania condanna a 5 anni un ex nazista 94enne

 

nazismo-condanna

Detmold, 17 giu. (askanews) – Un tribunale tedesco ha condannato un’ex guardia delle SS per complicità negli stermini effettuati nel campo nazista di Auschwitz, alla fine di quello che è uno degli ultimi processi legati all’Olocausto. “l’imputato è condannato a cinque anni ci carcere per complicità in 170mila omicidi” ha stabilito il tribunale al termine del processo contro il 94enne Reinhold Hanning, che “era a conoscenza del fatto che ad Auschwitz persone innocenti venivano uccise ogni giorno nelle camere a gas”.(fonte Afp)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -