Immigrato prende a pugni un autista di bus, passante gli punta la pistola

 

Romanina . E’ sceso dall’auto, gli ha puntato una pistola alla fronte e lo ha messo in fuga. A ricordarsi per sempre la scena un cittadino straniero, passato nel volgere di pochi secondi da carnefice a vittima. A minacciarlo con l’arma un uomo, poi scappato con la stessa vettura con la quale si era fermato.

sparatoria

Questo il finale di un’aggressione iniziata alcuni minuti prima, intorno alle 13:00 di ieri pomeriggio, quando un autista di un bus era fermo per un’avaria del mezzo in via Emanuele Carnevale, zona Romanina. Con le porte aperte, sull’autobus è quindi salito un cittadino straniero, di colore, che dopo avergli domandato “Parte?”, gli ha sferrato contro un pugno che il conducente è però riuscito ad attutire con le braccia.

ARMATO DI BOTTIGLIA – Degli attimi concitati con l’aggressore che è quindi sceso dal bus per prendere una bottiglia in strada e, probabilmente, proseguire nell’aggressione al conducente del mezzo pubblico. La scena non è però passata inosservata ad un automobilista in transito che ha fermato la vettura sulla quale viaggiava per andare in difesa del conducente nelle mire del cittadino straniero.

PISTOLA ALLA FRONTE – Sceso dall’auto, il passante si è quindi avvicinato all’aggressore. Arrivato faccia a faccia con lo stesso ha quindi puntato una pistola contro la fronte dello straniero, impietrito dalla paura. Poi la fuga, sia dell’automobilista che dell’aggressore dell’autista. Assistito a quanto accaduto il conducente del bus ha quindi allertato le forze dell’ordine.

MEDICATO IN OSPEDALE – Sul posto sono quindi arrivate le ambulanze del 118 e gli agenti di polizia delle volanti e del commissariato Romanina. Accompagnato l’autista al Policlinico Casilino in codice verde, dove è stato medicato per delle lievi ferite, lo stesso non ha saputo fornire agli investigatori informazioni sull’automobilista, indicando un cittadino straniero di colore quale aggressore. Sul caso indaga la polizia.

romatoday.it



   

 

 

1 Commento per “Immigrato prende a pugni un autista di bus, passante gli punta la pistola”

  1. Bravo al coraggioso cittadino armato!

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -