Brexit, Letta a Radio Radicale: l’Italia rischia molto

 

ROMA, 15 GIU – “Se il ‘Sì’ all’uscita della Gran Bretagna passasse, sarebbe un messaggio molto negativo: l’Europa, che finora è sempre cresciuta, comincia a perdere pezzi”. Così ai microfoni di Radio Radicale, l’ex premier Enrico Letta che, sugli effetti di una Brexit sull’Italia sottolinea: “L’Italia è uno dei paesi che corre maggiori pericoli. Noi abbiamo bisogno di stabilità” per “un motivo molto semplice, che vedo sottostimato: dagli anni ’80, ci portiamo dietro un grande debito pubblico, per le scelte di allora”. ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -