Bologna: verbali di seggio irregolari, tre denunce

 

BOLOGNA, 15 GIU – Tre presidenti di seggio a Bologna sono stati segnalati alla Procura dalla commissione elettorale perché i verbali compilati sono risultati lacunosi o irregolari, tanto da portare all’annullamento dei voti in quelle sezioni. La notizia, su quotidiani locali, trova conferme in ambienti investigativi. Ai tre potrebbe essere contestata la violazione di un articolo della legge elettorale che sanziona chi, con atti o omissioni, rende impossibile il compimento delle operazioni elettorali, provocando la nullità delle elezioni o alterandone il risultato.

A Bologna si parla di poco più di mille voti, che non saranno assegnati. Pare che nei seggi si sia sbagliato a compilare il verbale per lo spoglio avvenuto di notte, reso complicato dal voto disgiunto su candidati sindaco e liste per il consiglio. I candidati potrebbero fare ricorso al Tar: i verdetti dei giudici amministrativi potrebbero influire sul consiglio comunale per un paio di consiglieri, mentre non ci sarebbero problemi sui candidati sindaco. ansa

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -