Romeno prende a testate la moglie incinta e le frattura il naso

 

Tornato a casa ubriaco, ha insultato e colpito la moglie incinta con una testata al volto, fratturandole il setto nasale, solo perché questa non aveva messo a posto la spesa e aveva deciso di riposare: per questo un operaio romeno di 41 anni è stato arrestato dalla polizia, a Terni, con l’accusa di maltrattamenti in famiglia.

L’episodio è avvenuto in un appartamento alla periferia della città. A dare l’allarme al 113 è stata la giovane donna, anche lei romena.

Quando la volante è giunta sul posto l’ha trovata in strada, scalza e con il volto ricoperto di sangue. Madre di una bambina piccola e in attesa del secondo figlio, ha riferito agli agenti di essere stata colpita dal marito, dopo insulti e schiaffi, proprio davanti alla piccola. È però riuscita ad afferrare il cellulare e a scendere in strada, da dove ha telefonato al 113. Gli agenti hanno rintracciato l’uomo poco distante dall’abitazione ed è emerso che già in un’altra occasione aveva colpito la moglie nello stesso modo. ansa



   

 

 

1 Commento per “Romeno prende a testate la moglie incinta e le frattura il naso”

  1. Non passa giorno che questi extracomunitari e romeni, non facciano parlare di sé in cronaca.

    Al di là di qualsiasi considerazione antropologica od umanistica, io mi chiedo fino a quando dovremo subire questa catena infinita di violenza, IN CASA NOSTRA, complici i nostri politici, le autorità preposte e i vertici della piramide massonica eugenetica!?

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -