Milano, consigliere radicale alleato di Sala: “Creiamo stanze per chi si droga”

Creare stanze protette per i tossicodipendenti che assumono eroina, per far sì che non si droghino in strada e per ridurre i pericoli per loro e per tutta la popolazione. Delle ‘stanze del buco’ in cui le persone possano trovare, ad esempio, delle siringhe sterili per non ammalarsi di Hiv.

A proporlo in Consiglio comunale a Milano è il consigliere dei Radicali Marco Cappato. “Purtroppo la gente si droga. Sicuramente non siamo più alla situazione di massa degli anni ’70, ma i numeri da molti anni non diminuiscono più”

Video di Tiziano Scolari



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -